Il blog di riferimento sull'Amianto

rischio-eternit-cinema-romano-bergamo

Romano (Bg): cede il tetto del vecchio cinema, rischio eternit

Rischio eternit a Romano, in provincia di Bergamo: alle 8 in punto di venerdì 12 settembre un boato improvviso ha infatti scosso il cuore del paese e più della metà del tetto dell’ex cinema Rubini, uno stabile in stato di abbandono da oltre vent’anni, è crollato all’interno dell’edificio.

Il crollo del tetto del vecchio cinema ha sollevato un polverone che si è poi diffuso nell’aria, destando non poca preoccupazione tra i residenti.  Il tetto dello stabile, realizzato negli anni Quaranta è infatti costruito in cemento amianto e al momento del crollo ha causato il rischio di aereodispersione delle fibre di amianto.

I controlli del nucleo Nbcr, Nucleare biologico chimico radiologico, dei vigili del fuoco hanno però escluso pericoli. Asl e Arpa hanno disposto la messa in sicurezza della struttura, di proprietà del Comune da soli tre giorni. I vigili del fuoco hanno anche recintato l’area antistante l’ingresso del vecchio cinema, visto che l’intera struttura, oltre alla parte rimanente del tetto, è tuttora pericolante.