Il blog di riferimento sull'Amianto

amianto-america-latina

Eternit: la Multinazionale della giustizia

Dopo il Brasile, anche in Colombia e Perù partono i processi Eternit
Ora la "Multinazionale della giustizia" si è aggiunta alla multinazionale delle vittime: questo è il messaggio indirizzato all' Afeva, l'associazione dei famigliari e delle vittime dell' amianto, dall'Abrea, l'associazione brasiliana dei Familiari e delle Vittime dell' Amianto presieduta da Fernanda Giannasi.
Oltre alla Francia, che vedrà il prossimo anno l'avvio dei primo processo Eternit, e ai primi processi civili in Belgio e in Svizzera, anche in Colombia e Perù sono partite le prime iniziative giuridiche per risarcire gli ex lavoratori della Eternit e per la messa al bando dell' amianto.

I Paesi Latino americani dunque si uniscono alla lotta globale contro l'amianto. In Colombia nel solo periodo tra il 2008 e il 2011 sono state importate oltre 8.290 tonnellate di amianto all'anno. La strada sarà lunga perché l'amianto, ancora legale, è infatti ampiamente utilizzato in quasi tutti i paesi in via di sviluppo. 

I maggiori produttori di amianto su scala mondiale sono oggi Canada, Russia, Cina, Brasile e Kazakistan mentre i maggior consumatori di amianto sono Cina e India. La lotta all' amianto non potrà quindi dirsi conclusa finché questo materiale mortale non sarà messo al bando, bonificato e smaltito in ogni singolo Paese.