Il blog di riferimento sull'Amianto

Bonifica amianto: finalmente tocca alla società del gres di Sorisole (Bergamo)

Bonifica amianto: finalmente tocca alla società del gres di Sorisole (Bergamo)

Lo stabilimento della società del gres di Sorisole, in origine specializzata in produzione di materiali ceramici, è in disuso da circa 40 anni.  Secondo gli abitanti del comune bergamasco la copertura dell’edificio, interamente rivestita di amianto, presenta crepe, parti mancanti o in chiaro deterioramento. È ora di bonifica!

Ma quanti anni starà su ‘sto eternit?

È servita la denuncia dei cittadini di Sorisole, frazione del comune di Petosino in provincia Bergamo, per muovere le acque e dare il via alla bonifica amianto dell’ex stabilimento della società del gres.

Ma quanti anni starà su ‘sto eternit?!”: la domanda è stata forte e chiara, ma soprattutto porta con sé paura e sapore d’accusa, verso l’amministrazione comunale e la proprietà dell’ex stabilimento bergamasco.
I cittadini di Sorisole e Ponteranica hanno chiesto un intervento immediato e diretto alla rimozione definitiva della vecchia copertura in eternit.

Rimozione amianto e nuovi spazi verdi

Dopo circa una settimana dalla denuncia dei cittadini, a fine gennaio 2016, ecco giungere la risposta delle amministrazioni comunali di Sorisole, Ponteranica e i Colli di Bergamo. Portavoce è il sindaco di Sorisole, Stefano Vivi, incaricato di informare sulla decisione presa dopo l’accordo delle singole parti: lo stabilimento della società del gres sarà bonificato. L’amianto, pur certificato in sicurezza, verrà completamente rimosso e scomparirà interamente. Non solo, l’area comunale di Sorisole - Petosino tornerà pienamente fruibile dai cittadini e destinata a nuove attività commerciali, produttive e abitazioni.

Il maxi intervento di bonifica amianto si impegna nell’edificazione di volumetrie inferiori rispetto a quelle oggi esistenti, proteggendo e rivalutando le aree verdi.