Il blog di riferimento sull'Amianto

amianto-elicotteri-Esercito

Amianto negli elicotteri militari, che fine farà?

Si aggiunge un ulteriore capitolo nell’ormai nota vicenda dell’amianto presente negli elicotteri dell’Esercito. A destare preoccupazione, questa volta, è lo smaltimento dei sacchi di polietilene pieni d’amianto che si andranno ad accumulare man mano che la componentistica contenente amianto verrà sostituita.

Dopo aver ammesso, ad aprile di quest’anno , che gli elicotteri modello AB212 contengono guarnizioni in amianto, la Difesa aveva inizialmente stabilito che le parti rimosse insieme ai pezzi di ricambio sospetti in giacenza dovevano essere smaltiti secondo le vigenti normative. A luglio però è arrivato il contrordine e allo smaltimento è stata preferita la “segregazione  in attesa di successive determinazioni”.

Per lo smaltimento vero e proprio la Difesa prende tempo. Perché? E dove verrà stoccato nel frattempo l’amianto rimosso